TTvLift Peel

TRATTAMENTO TOPICO

VOLUME & LIFT

SISTEMA ANTI-AGING

ttvlift azioni

LA RIDENSIFICAZIONE DERMICA 

Un Plus tra le tecnologie di Biostimolazione fisiologica senza aghi

Trattamento topico Bioristrutturante e Biostimolante per Viso, Collo e Décolleté, in grado di attivare un processo di rimodernamento Anti-aging, stimolando il derma senza esfoliare l’epidermide.

Derivante dall’esperienza dei Peeling, la “rivoluzione” è quella di privilegiare l’epidermide mediante una soft-penetrazione, così che il derma sia stimolato da sub-sostanze attive:

5 Fattori di Crescita Sintetici Umani di derivazione Biotecnologica e

Peptidi Biomimetici che attivano un processo di rigenerazione e stimolazione.

MECCANISMO D’AZIONE

La formula esclusiva dei peeling TTV LIFT PEEL, permette di eliminare lo strato corneo senza creare alcun danneggiamento ed esfoliazione dell’epidermide rendendo la pelle più recettiva alla penetrazione delle sostanze attive, grazie ai 5 Fattori di Crescita e ai 5 Peptidi Biomimetici.

I Fattori di Crescita e i Peptidi Biomimetici, sono molecole segnale usate per la comunicazione tra le cellule, che si legano a specifici recettori sulla membrana cellulare dei loro target.
Applicati sulla superficie della pelle riescono a penetrare nell’epidermide e nel derma con risultati di riparazione e di biorigenerazione, promuovendo la stimolazione della produzione collagene e delle fibre elastiche.

prodotti ambulatoriali
prodotti ambulatoriali

https://www.farmabiotechnology.com/ttv-lift-peel?wix-vod-video-id=d810bb3992ae4b5087eb8cc3c693f063&wix-vod-comp-id=comp-jfcp7rql#

La cellulite..

Pannicolopatia Edemato-fibrosclerotica: “Cellulite”

cellulite1

La cellulite

o PEFS pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica, è un inestetismo provocato da un’alterazione del tessuto sottocutaneo o ipoderma con ipertrofia delle cellule adipose.

Ciò è dovuto ad un’alterazione del sistema venoso e linfatico che rallenta il flusso del sangue provocando la ritenzione idrica.

Da cosa è provocata la cellulite?

Essenzialmente la cellulite è causata da un insieme di fattori, in parte legati alla propria genetica, e quindi di tipo ereditario, ed in parte legati all’ ambiente in cui viviamo ed allo stile di vita che conduciamo tutti i giorni.

Questi fattori causano un’alterazione del sistema venoso e linfatico che provoca il rallentamento del flusso sanguigno, e la ritenzione di liquidi nel tessuto, che esteriormente   si presenterà a buccia d’arancia:cellulite

Predisposizione:

  • Sesso femminile (nelle donne vi è una maggior facilità che si presenti la cellulite, per l’azione degli ormoni femminili gli estrogeni, che favoriscono un accumulo di peso nei

fianchi fino al ginocchio, favorendo la ritenzione idrica e provocando problemi circolatori).

  • Predisposizione genetica, ereditarietà o familiarità

Fattori favorenti

  • problemi vascolari
  • ciclo mestruale e gravidanza (in quanto aumentano gli estrogeni)
  • abbigliamento troppo stretto
  • stress
  • fumo ed alcool
  • sovrappeso
  • alimentazione scorretta (es. ipercalorica, ricca di sodio o di grassi, ecc..)
  • postura sbagliata (ostacola la circolazione sanguigna)
  • vita sedentaria e scarsa attività fisica o sportiva (l’attività fisica oltre che bruciare grassi previene i problemi del microcircolo)
  • dimagrimenti repentini
  • malattie epatiche
  • scarpe troppo strette o con tacchi alti
  • fattori ormonali.

 

Fasi di evoluzione della cellulite

  • Cellulite Edematosa

Questo tipo di cellulite, si presenta solitamente alle caviglie, ai polpacci, alle cosce e alle braccia ed è causata da un accumulo di liquidi (edema) all’interno del tessuto adiposo.

  • Cellulite Fibrosa

In questo tipo di cellulite vi è un maggior produzione di tessuto connettivo-fibroso, e il tessuto adiposo si presenta più duro, con possibile formazione di piccoli noduli.

  • Cellulite Sclerotica

In questo caso i noduli che si creano sono di maggiori dimensioni e il tessuto adiposo diventa ancora più duro (sclerosi).

 

Tipologie di cellulite

 

La cellulite compatta

Si presenta dura al tatto, può essere dolente e può provocare smagliature della pelle, e colpisce

soprattutto i soggetti in buona forma fisica con un a muscolatura tonica.

La zona interessata dalla cellulite è spesso dolente e sulla cute compaiono delle smagliature.

E’ il tipo di cellulite più frequente, ma anche il più facile da curare, e si presenta con maggior

frequenza sulle ginocchia, cosce e glutei, e nelle persone anche in buona forma fisica.

 

La cellulite molle

In questo tipo di cellulite sono presenti dei noduli sclerotizzati, e si presenta spesso all’interno delle cosce e delle braccia in persone di mezza età che svolgono  scarsa attività fisica o che hanno repentini

aumenti o diminuzioni di peso.

 

La cellulite edematosa

E’ l’ultimo stadio di evoluzione della cellulite, ed il trattamento è piuttosto difficile.

Questo tipo di cellulite è dolente al tatto, ed è associata ad un ristagno dei liquidi e ad un’insufficienza venosa (problemi di circolazione venosa e linfatica)

 

Prevenzione della cellulite

La prevenzione della cellulite necessita un’attenzione particolare per i seguenti aspetti: .

  • bere molta acqua
  • seguire un’alimentazione corretta
  • fare sport e attività fisica
  • usare abiti non molto stretti
  • scarpe con tacchi non troppo alti
  • postura corretta
  • eliminare fumo e alcool
  • mantenere sotto controllo il proprio peso forma.

 

Rimedi e trattamenti per la cellulite

Di seguito elenchiamo alcuni dei principali trattamenti e terapie che possono essere efficaci per il

trattamento della cellulite o pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica:

Rinnova Plus Frax: la tecnologia più evoluta per il trattamento delle lassità cutanee

rinnova-plus-frax-prima-dopo

Rinnova Plus Frax è la tecnologia più evoluta per il trattamento delle lassità cutanee, grazie alla triplice modalità di erogazione delle radiofrequenze che innalzano il livello termico nel derma (principio della diatermia) permettendo quindi di trattare molteplici esigenze della pelle di viso e corpo: stimolano il metabolismo cellulare e drenano borse e occhiaie per avere un aspetto più tonico e disteso; restringono i pori, donando un aspetto più luminoso e ristrutturano la pelle per distendere rughe, smagliature e tessuti post acneici.

La radiofrequenza monopolare capacitiva continua, stimola il metabolismo cellulare innescando l’azione dei fibroblasti per la produzione di collagene di tipo 1 (collagene di riparazione) e favorisce il drenaggio del sistema circolatorio e linfatico per avere un aspetto più rimpolpato e armonioso.

La bipolare resistiva continua, invece, compatta le fibre di collagene superficiali per levigare la texture e migliorare la compattezza cutanea.

La radiofrequenza multipolare resistiva frazionata, infine, innesca il meccanismo progressivamente permanente di ricompattamento delle fibre superficiali; tale meccanismo si manifesta con una ristrutturazione cutanea completa.

 

Qual è la differenza con la versione estetica?

La differenza principale sta nella diversa potenza erogabile e quindi nella possibilità di raggiungere risultati evidenti e duraturi attraverso un numero minore di sedute. Rinnova Plus Frax medicale, inoltre, offre risultati apprezzabili già dalla prima applicazione.


STARDUST laser diodo

sturdust-brochure-320x4512

Stardust è la nuova tecnologia di laser a diodo per l’epilazione professionale
E’la soluzione ideale per l’epilazione progressiva definitiva, indolore e adatta a tutti i fototipi (anche il IV e il V) e per le tipologie di pelo fino al biondo.
Il fascio di energia continuo copre un’area di pelle più vasta rispetto alle apparecchiature laser tradizionali, in questo modo i tempi e le sedute sono ottimizzate rispetto ai trattamenti normalmente utilizzati in istituto. Continua a leggere