TTvLift Peel

TRATTAMENTO TOPICO

VOLUME & LIFT

SISTEMA ANTI-AGING

ttvlift azioni

LA RIDENSIFICAZIONE DERMICA 

Un Plus tra le tecnologie di Biostimolazione fisiologica senza aghi

Trattamento topico Bioristrutturante e Biostimolante per Viso, Collo e Décolleté, in grado di attivare un processo di rimodernamento Anti-aging, stimolando il derma senza esfoliare l’epidermide.

Derivante dall’esperienza dei Peeling, la “rivoluzione” è quella di privilegiare l’epidermide mediante una soft-penetrazione, così che il derma sia stimolato da sub-sostanze attive:

5 Fattori di Crescita Sintetici Umani di derivazione Biotecnologica e

Peptidi Biomimetici che attivano un processo di rigenerazione e stimolazione.

MECCANISMO D’AZIONE

La formula esclusiva dei peeling TTV LIFT PEEL, permette di eliminare lo strato corneo senza creare alcun danneggiamento ed esfoliazione dell’epidermide rendendo la pelle più recettiva alla penetrazione delle sostanze attive, grazie ai 5 Fattori di Crescita e ai 5 Peptidi Biomimetici.

I Fattori di Crescita e i Peptidi Biomimetici, sono molecole segnale usate per la comunicazione tra le cellule, che si legano a specifici recettori sulla membrana cellulare dei loro target.
Applicati sulla superficie della pelle riescono a penetrare nell’epidermide e nel derma con risultati di riparazione e di biorigenerazione, promuovendo la stimolazione della produzione collagene e delle fibre elastiche.

prodotti ambulatoriali
prodotti ambulatoriali

https://www.farmabiotechnology.com/ttv-lift-peel?wix-vod-video-id=d810bb3992ae4b5087eb8cc3c693f063&wix-vod-comp-id=comp-jfcp7rql#

La cellulite..

Pannicolopatia Edemato-fibrosclerotica: “Cellulite”

cellulite1

La cellulite

o PEFS pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica, è un inestetismo provocato da un’alterazione del tessuto sottocutaneo o ipoderma con ipertrofia delle cellule adipose.

Ciò è dovuto ad un’alterazione del sistema venoso e linfatico che rallenta il flusso del sangue provocando la ritenzione idrica.

Da cosa è provocata la cellulite?

Essenzialmente la cellulite è causata da un insieme di fattori, in parte legati alla propria genetica, e quindi di tipo ereditario, ed in parte legati all’ ambiente in cui viviamo ed allo stile di vita che conduciamo tutti i giorni.

Questi fattori causano un’alterazione del sistema venoso e linfatico che provoca il rallentamento del flusso sanguigno, e la ritenzione di liquidi nel tessuto, che esteriormente   si presenterà a buccia d’arancia:cellulite

Predisposizione:

  • Sesso femminile (nelle donne vi è una maggior facilità che si presenti la cellulite, per l’azione degli ormoni femminili gli estrogeni, che favoriscono un accumulo di peso nei

fianchi fino al ginocchio, favorendo la ritenzione idrica e provocando problemi circolatori).

  • Predisposizione genetica, ereditarietà o familiarità

Fattori favorenti

  • problemi vascolari
  • ciclo mestruale e gravidanza (in quanto aumentano gli estrogeni)
  • abbigliamento troppo stretto
  • stress
  • fumo ed alcool
  • sovrappeso
  • alimentazione scorretta (es. ipercalorica, ricca di sodio o di grassi, ecc..)
  • postura sbagliata (ostacola la circolazione sanguigna)
  • vita sedentaria e scarsa attività fisica o sportiva (l’attività fisica oltre che bruciare grassi previene i problemi del microcircolo)
  • dimagrimenti repentini
  • malattie epatiche
  • scarpe troppo strette o con tacchi alti
  • fattori ormonali.

 

Fasi di evoluzione della cellulite

  • Cellulite Edematosa

Questo tipo di cellulite, si presenta solitamente alle caviglie, ai polpacci, alle cosce e alle braccia ed è causata da un accumulo di liquidi (edema) all’interno del tessuto adiposo.

  • Cellulite Fibrosa

In questo tipo di cellulite vi è un maggior produzione di tessuto connettivo-fibroso, e il tessuto adiposo si presenta più duro, con possibile formazione di piccoli noduli.

  • Cellulite Sclerotica

In questo caso i noduli che si creano sono di maggiori dimensioni e il tessuto adiposo diventa ancora più duro (sclerosi).

 

Tipologie di cellulite

 

La cellulite compatta

Si presenta dura al tatto, può essere dolente e può provocare smagliature della pelle, e colpisce

soprattutto i soggetti in buona forma fisica con un a muscolatura tonica.

La zona interessata dalla cellulite è spesso dolente e sulla cute compaiono delle smagliature.

E’ il tipo di cellulite più frequente, ma anche il più facile da curare, e si presenta con maggior

frequenza sulle ginocchia, cosce e glutei, e nelle persone anche in buona forma fisica.

 

La cellulite molle

In questo tipo di cellulite sono presenti dei noduli sclerotizzati, e si presenta spesso all’interno delle cosce e delle braccia in persone di mezza età che svolgono  scarsa attività fisica o che hanno repentini

aumenti o diminuzioni di peso.

 

La cellulite edematosa

E’ l’ultimo stadio di evoluzione della cellulite, ed il trattamento è piuttosto difficile.

Questo tipo di cellulite è dolente al tatto, ed è associata ad un ristagno dei liquidi e ad un’insufficienza venosa (problemi di circolazione venosa e linfatica)

 

Prevenzione della cellulite

La prevenzione della cellulite necessita un’attenzione particolare per i seguenti aspetti: .

  • bere molta acqua
  • seguire un’alimentazione corretta
  • fare sport e attività fisica
  • usare abiti non molto stretti
  • scarpe con tacchi non troppo alti
  • postura corretta
  • eliminare fumo e alcool
  • mantenere sotto controllo il proprio peso forma.

 

Rimedi e trattamenti per la cellulite

Di seguito elenchiamo alcuni dei principali trattamenti e terapie che possono essere efficaci per il

trattamento della cellulite o pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica:

Rinnova Plus Frax: la tecnologia più evoluta per il trattamento delle lassità cutanee

rinnova-plus-frax-prima-dopo

Rinnova Plus Frax è la tecnologia più evoluta per il trattamento delle lassità cutanee, grazie alla triplice modalità di erogazione delle radiofrequenze che innalzano il livello termico nel derma (principio della diatermia) permettendo quindi di trattare molteplici esigenze della pelle di viso e corpo: stimolano il metabolismo cellulare e drenano borse e occhiaie per avere un aspetto più tonico e disteso; restringono i pori, donando un aspetto più luminoso e ristrutturano la pelle per distendere rughe, smagliature e tessuti post acneici.

La radiofrequenza monopolare capacitiva continua, stimola il metabolismo cellulare innescando l’azione dei fibroblasti per la produzione di collagene di tipo 1 (collagene di riparazione) e favorisce il drenaggio del sistema circolatorio e linfatico per avere un aspetto più rimpolpato e armonioso.

La bipolare resistiva continua, invece, compatta le fibre di collagene superficiali per levigare la texture e migliorare la compattezza cutanea.

La radiofrequenza multipolare resistiva frazionata, infine, innesca il meccanismo progressivamente permanente di ricompattamento delle fibre superficiali; tale meccanismo si manifesta con una ristrutturazione cutanea completa.

 

Qual è la differenza con la versione estetica?

La differenza principale sta nella diversa potenza erogabile e quindi nella possibilità di raggiungere risultati evidenti e duraturi attraverso un numero minore di sedute. Rinnova Plus Frax medicale, inoltre, offre risultati apprezzabili già dalla prima applicazione.


REDENSITY I; IL NUOVO TRATTAMENTO RIDENSIFICANTE DI TEOXANE

campagna reidrata

Hai il viso stanco?
Hai la pelle disidratata?
Noti la comparsa di rughe?
TRATTAMENTO LIGHT FILLING™
per una pelle liscia e tonica che recupera tutta la sua luminosità.
Innovazione nella medicina estetica, il trattamento Light Filling™, una nuova procedura a metà strada tra le iniezioni di riempimento e la mesoterapia chepermette di
ridensificare in profondità la pelle e conferirle tutta la sua capacità di riflettere la
luce.
come invecchiare
L’età, gli squilibri ormonali (post-parto, menopausa …) così come il sole, il fumo e uno stile di
vita stressante, sono tutti fattori che portano all’invecchiamento cutaneo. A qualsiasi età la
perdita di luminosità del viso accentua l’invecchiamento cutaneo.
danni sul voltoLa carnagione appare spenta, i segni del tempo appaiono più marcati, la texture della pelle è meno compatta, compaiono rughe e solchi. Tutti questi fattori creano zone d’ombra nel volto e la pelle perde gradualmente la capacità di riflettere la luce. Il viso appare quindi triste e stanco.
Prodotto dall’azienda svizzera Teoxane, il trattamento di ridensificazione cutanea LIGHTFILLING™ dalla formula esclusiva e brevettata, contiene componenti naturalmente presenti nella pelle, che
agiscono sinergicamente:
  • Acido Ialuronico: per un’idratazione ottimale
  • Complesso Dermo-Ristrutturante: 8 amminoacidi, 3 antiossidanti, 2 minerali e 1 vitamina la cui azione combinata promuove la ristrutturazione e rigenerazione cutanea
  • Lidocaina: anestetico per un maggior comfort durante l’iniezione.
Light Filling™, è un trattamento di ridensificazione cutanea sicuro, che aiuta a mantenere un
aspetto sano e a combattere i segni di affaticamento, mantenendo uno stile di vita perfettamente naturale che aiuta a sentirsi meglio. Il trattamento di ridensificazione cutanea
Light Filling™ è indicato per il viso, il collo il décolleté
ed è adatto a qualsiasi età, quandocompaiono i primi segni del trascorrere del tempo:
– Lineamenti affaticati e tirati
– Perdita di tono e di luminosità dell’incarnato
– Rughe e depressioni cutanee
– Pelle disidratata
_DSC_0230
Il protocollo, semplice ed efficace, prevede almeno 3 sessioni di trattamento a intervalli di 3
settimane da ripetere 2 volte l’anno, in primavera, e dopo l’estate, anche per correggere
l’eccesso di esposizione al sole dopo le vacanze e per migliorare la luminosità della pelle e
ottenere un ringiovanimento generale.
                                                                    (tratto da: Comunicato stampa Teoxane Italia srl)

Carbossiterapia

carbomax_prodotto-650x169

CARBOSSITERAPIA
Somministrazione terapeutica di C02. Metodica efficace per diversi trattamenti in medicina estetica, chirurgia plastica, medicina antiaging e flebologia.

Numerosi studi e ricerche cliniche universitarie hanno verificato che l’anidride carbonica ha degli effetti benefici su:

microcircolazione: è in grado di riaprire per effetto meccanico i capillari chiusi, riattivare quelli malfunzionanti e aumentare la percentuale di ossigeno nei tessuti migliorando lo stato di malattie come quelle della gamba gonfia e ulcere di varia natura.

tessuto adiposo: rompe le membrane delle cellule grasse (lipoclasia) e riduce gli accumoli di grasso.

pelle: aumenta la percentuale di ossigeno nei tessuti migliorando l’elasticità cutanea e quindi il ringiovanimento del derma.

Utile per il trattamento della CELLULITE e delle adiposità localizzate sulle cosce, sui glutei e sui fianchi, con l’uso di aghi dal diametro molto piccolo (30G) e quindi non traumatici e poco fastidiosi per il paziente. Il trattamento è fatto in ambulatorio: l’anidride carbonica è inoculata solitamente alla radice degli arti o nelle zone in cui la cellulite è presente. La frequenza delle sedute è di una alla settimana, per un ciclo di trattamenti di 15 sedute. Il trattamento dura 15/20 minuti e il ritorno alle normali attività è immediato.

carbomax_prima_dopo-1

La bellezza del tuo DNA

vuomo donna elica18 MARZO

EXEA GENOTHECNOLOGY

OPENDAY:

PRENOTA GRATUITAMENTE IL TUO CONSULTO E LA PROVA GRATUITA

È importante conoscere le basi genetiche di ogni individuo perché,

proprio in base a quelle possiamo selezionare formulazioni più o meno

idonee per ciascuno, stabilendo una correlazione tra varianti genetiche e

cosmetici idonei. Il corpo umano ha delle caratteristiche distintive che

ne determinano azioni e funzionamento, che vengono influenzate da

agenti esterni ma create sulle nostri basi genetiche, definite appunto dal

DNA. Il DNA di ciascun individuo determina allo stesso modo le necessità

del nostro corpo in termini di vitamine, sali minerali e altre sostanze che

sono fondamentali per la salute e bellezza della nostra pelle.

 

Per questo il Sistema Genotherapy va alla ricerca della causa più profonda dell’invecchiamento cutaneo per poter agire in modo efficace e personalizzato.elica lente

Tutto il trattamento ruota intorno all’analisi del tuo DNA, che potrà mostrarti le cause profonde alla base del tuo aspetto ed elaborare una diagnosi accurata e completa. E da questa diagnosi prenderà vita un trattamento unico…unico come te!

trattamento viso

Chi si rivolge alla medicina estetica oggi vuole risultati naturali, ritrovare un volto giovane senza stravolgere i tratti, proprio questi sono i principi fondamentale di Genotherapy, un innovativo protocollo brevettato dagli incredibili risultati grazie alle sue 4 fasi:

Fase 1 – Visita e Test del DNA

Exea ha molta cura per la salute delle persone che si affidano alla sua tecnologia, motivo per cui durante la prima seduta, una figura preparata e professionale provvederà a compilare la scheda personale del paziente contenente tutti i dati necessari a livello anagrafico e diagnostico, che descrive in modo accurato le condizioni della tua pelle.

Ti verrà spiegato in modo chiaro come Genotherapy può esserti utile ed il nostro specialista risponderà a tutte le tue domande.

Se deciderai di iniziare il percorso di trattamento verrà subito eseguito il test del DNA, rapido ed indolore.

Subito dopo si procede alla rilevazione fotografica delle aree da trattare, in modo da avere un chiaro riscontro del suo stato prima e dopo il trattamento.

Il Test del DNA ha come scopo quello di individuare in ogni individuo i fattori di rischio per l’invecchiamento cutaneo tramite il prelievo di cellule epiteliali all’interno della bocca e, in base ai genotipi individuati, sono stati indicati appunto due indici di rischio: crono-invecchiamento e foto-invecchiamento. Il primo è determinato da una degenerazione cutanea dovuta al tempo, mentre il secondo è un processo che deriva dall’esposizione ai raggi UV, da un’alimentazione scorretta e da un eccessivo consumo di alcool e fumo. Tutti questi fattori causano una condizione di “stress ossidativo” che compromette il rinnovamento dei tessuti.

Fase 2 – Utilizzo dei Dermoattivi Specifici

Una volta ottenuti i risultati del test genetico, in base ad essi viene scelto uno specifico dermoattivo-dispositivo medico di classe I contenente principi attivi utili per effettuare un trattamento personalizzato dei processi di crono-invecchiamento e foto-invecchiamento rilevati.

Il dermoattivo utilizzato in combinazione con il dispositivo è tratta di un gel arricchito di principi attivi la cui combinazione dipende dalla situazione del singolo paziente. Ad esempio per un paziente la cui situazione non sia compromessa, basterà utilizzare una formula idonea a dare idratazione, in caso contrario il gel dermoattivo sarà composto in modo da attivare il meccanismo dei fibroplasti che sono responsabili della sintesi di collagene ed elastina.

Tra i principi attivi utilizzati vi è l’estratto di fagus sylvatica: germoglio di albero di faggio che ha funzione stimolante per il metabolismo cellulare. Altro principio attivo utilizzato sono le proteine attive della soia che promuovono la sintesi del collagene. L’estratto di pyrus malus, essendo ricco di flavonoidi, è un antiossidante naturale, inoltre offre protezione dai raggi UV, ecco perché risulta l’ideale per coloro che mostrano un importante foto-invecchiamento. Un rafforzamento di tale funzione si può avere con l’uso dell’estratto di vitis vinifera. I vantaggi di tale estratto non finiscono qui perché protegge anche dagli effetti degli inquinanti ambientali

Fase 3 – Il macchinario Genotechnology1

Già dalla prima seduta scoprirai e proverai sulla tua pelle l’innovativo apparecchio Genotechnology 1, dispositivo medico di classe 1. Il dispositivo stimola la pelle dall’interno sfruttando il calore prodotto dalle onde radio a media frequenza secondo il processo, appunto, della “radiofrequenza” o diatermia. In questo modo, i suddetti dermoattivi riescono a penetrare in profondità, aumentando il metabolismo delle cellule capaci di rigenerare la pelle chiamati fibroblasti e stimolando una sorta di distensione per quanto riguarda le fibre che compongono il collagene.

Fase 4 – Utilizzo delle creme genetiche

L’ultima novità messa a punto dal team di Exea sono le creme genetiche. Queste creme anti-age ad uso giornaliera vengono preparate con un siero personalizzato sulla base dei risultati del test genetico, per ottimizzare e velocizzare i risultati del sistema Genotherapy a casa.

In questo modo non sarete mai soli ed il trattamento vi seguirà ogni giorno, permettendovi un ritorno passo dopo passo alla vostra bellezza nascosta!

OPEN DAY LASER EPILAZIONE PERMANENTE

stardust pisa

 

Una pelle liscia e perfetta è sinonimo di bellezza e sensualità e oggi, per risolvere definitivamente tutti i problemi estetici e tecnici legati alla rimozione completa dei peli superflui, la luce del raggio laser diodo garantisce un ottimo risultato, costituendo un metodo rapido e garantito per eseguire un’epilazione professionale, progressiva e duratura, certamente migliore dei metodi di depilazione tradizionale.
ITS Group è il produttore del laser diodo Stardust, un apparecchio destinato ai professionisti dell’estetica, che utilizza la luce del laser diodo, uno dei metodi più moderni ed efficaci per l’epilazione professionale.
Il sistema a laser Stardust rappresenta oggi la soluzione più semplice e pratica per la depilazione sicura dei peli superflui, offrendo la sicurezza di un’epilazione progressivamente definitiva e totale, ideale per tutti i tipi di pelle, compresa la più delicata, ed anche per i peli particolarmente chiari o biondi.

Sturdust open day 2017

      

                        OPEN DAY

               MARTEDI’ 14 FEBBRAIO

Ore 10.00-18.00

via Mercanti 41 – Pisa

Prenota la tua valutazione gratuita.

Per chi aderisce alla giornata Open day

sconto del 40% sull’intero trattamento